Vendere Prodotti Tipici Online: La Vetrina Non Basta

Categorie: Seller Tips, Vino e Cucina Di admin

Oggi vi proponiamo un post diverso dal solito. A scrivere è infatti Daniele Vinci, responsabile di ComunikaFood, esperto di marketing e vendite online nel campo enogastronomico. Daniele ci darà qualche consiglio per migliorare i nostri Food-Shop e vendere online. Ecco il suo guest post.

daniele-vinci-comunikafood-consulenza-web-marketing-food-and-wine Giornalmente scandaglio la Rete alla ricerca di novità in merito alle aziende di prodotti tipici alimentari. Nel tempo ho maturato la capacità di riconoscere chi realmente vuole vendere online e chi invece sta solo tentando di farlo senza convinzione. Una delle principali leve motivazionali, per chi vende online, è la remunerazione nel breve termine. Se si vende facilmente al “primo colpo” tutto “sembra” magnificamente semplice.

Di E-Commerce che vendono prodotti tipici alimentari sul web ne ho visti davvero tanti in tutto questo tempo e ti posso assicurare che ciò che esiste attualmente è una grande offerta frammentata e disordinata fatta di “esposizioni morte”. Questo potrebbe essere un vantaggio per chi vende prodotti enogastronomici online. Avere un E-Commerce, però, non preclude il fatto di non essere attivi e operativi sul web.

olio-di-meo-extravergine-di-oliva-biologico-coltivato-in-puglia

Lucia Di Meo produce olio nella sua tenuta in Puglia. Oltre ad avere uno Shop su Blomming, l’ha inserito anche nel suo sito (clicca sull’immagine per vederlo)

Non basta una semplice “vetrina di esposizione” per vendere.
Il tuo E-commerce online NON è come una boutique nel centro storico di una metropoli. È molto più simile a un carretto dei gelati. Il gelataio vende tanti più gelati quanto più è attivo, interattivo e partecipativo con le persone che incontra e che va a cercare.

Se vendi prodotti tipici tramite Blomming, per esempio, che è di per sé una piattaforma predisposta alla condivisione, non limitarti a inserire il prodotto – formaggio, olio extravergine, salsa di pomodori eccetera – dentro la piattaforma. Considera Blomming come se fosse una zattera che ti permette di attraversare il mare attraccando in più porti, grazie alla sua capacità di adattarsi in tutti i contesti web, dal blog a Facebook.

La potenzialità di questo strumento è di diventare un venditore mobile, a differenza di chi vende solo tramite il proprio sito E-Commerce.

formaggi-tipici-zoff-fossa-di-cormons-agriturismo-caseificio-artigianale

L’azienda agricola Zoff è situata a Cormòns, in Frilui, e produce fantastici formaggi tipici. Anche loro hanno messo lo Shop sul loro sito, così come nella loro pagina Facebook (clicca la foto per vederlo)

Quello che dovresti fare oltre a esporre prodotti

CONSIGLIO #1

Non limitarti a esporre immagini, rendile “vive” attraverso l’esposizione multipla del prodotto. Un’inquadratura non basta. Chi compra ha necessità di sentire il suo “profumo” guardando la tua foto. Proponi immagini del prodotto sia dentro un contesto sia con sfondi “neutri”, in modo che si capiscano tutti gli aspetti. Fai foto da lontano, per dare un’idea di insieme, e da vicino, per mostrare i dettagli di prodotto. Per ogni prodotto Blomming permette di mostrare fino a quattro foto: usale!

Il fattore emozionale nei prodotti tipici è fondamentale, altrimenti le persone comprano lo stesso prodotto dal bottegaio, non avrebbero necessità di comprarlo da te, non credi?

CONSIGLIO #2

Quando inserisci le immagini sul tuo spazio Blomming condividile. E falle condividere da chi ti conosce. Diffondere i tuoi prodotti significa anche renderli partecipativi. Non devi fare SPAM, ma se chiedi ai tuoi collaboratori di cliccare “Mi Piace” sull’immagine dei tuoi prodotti non stai commettendo un reato. La condivisione è il primo passo per l’ottimizzazione e il posizionamento.

L’ideale sarebbe di rendere maggiormente invitante l’attività di condivisione da parte degli altri. Quindi, scegli delle foto che valga la pena condividere. Per intenderci, la bottiglia d’olio su sfondo bianco, sicuramente ti hanno consigliato di farla così, non è condivisibile. E’ utile per la galleria ufficiale dei prodotti, come fa Olio Di Meo sul suo E-Commerce, ma non va bene, per esempio, per Facebook. Tu metteresti un “Mi Piace” su una “semplice” bottiglia d’olio di un altro?

Lo faresti se invece della bottiglia mettessi un albero d’ulivo secolare con una scritta e in basso il brand del prodotto. Di fatto stai facendo la stessa cosa, promuovere il tuo prodotto, solo che lo fai in maniera diversa.

Pantry-Hamper-Gift-Box-from-Delectable-Gifts-jams-preserve-sauces-wild-fruits

Le specialità di Delectable Gifts sono tutte prodotte localmente in Central Victoria, Melbourne, Australia

 

Ecco alcuni esempi pratici per trasformare la tua “banale” vetrina online in un E-Commerce “vivo”

CONSIGLIO #1

Hai attivato un blog di ricette per i tuoi prodotti tipici? Fallo! Hai pensato di inserire l’immagine di una ricetta pronta con accanto il prodotto? E’ più efficace!

L’esempio potrebbe essere quello di scrivere un blog di ricette, fatte con i prodotti che vendi e alla fine di ogni articolo integrare la scheda E-Commerce di Blomming dei prodotti usati nella ricetta. Avrai più possibilità di vendita rispetto a una vetrina sparsa sul web, non credi?

confettura-di-frutta-extra-gelsi-arance-ciliegie

Aromiesaporitaliani è uno Shop decisamente… colorato, oltre che gustoso (clicca sull’immagine per vederlo)

Ci vuole più tempo, lo so. Ma se vuoi rendere remunerativa l’attività di vendita prodotti tipici online devi investire tempo. Altrimenti è semplicemente un gioco che non ti porterà grandi risultati.

CONSIGLIO #2

Usi codici QR per il tuo E-Commerce? Non sai a cosa servono? È un semplice codice a barre di forma quadrata che attraverso un’applicazione mobile permette alle persone di accedere direttamente, come fosse un link ipertestuale, al tuo sito E-Commerce.

Potresti usarlo, per esempio, quando vai in fiera. Se hai una bottega alimentare potresti banalmente trasformarlo in adesivo da attaccare sul tuo portatile, sulla tua auto, ovunque sia possibile, per rendere rintracciabile il tuo spazio E-Commerce su Blomming più facilmente.

gourmet-food-calvisius-caviar

Tra le tante specialità italiane, nella nostra collection Gourmet Food abbiamo inserito anche qualche… “chicca” (clicca sull’immagine per vederle)

CONSIGLIO #3

Hai mai usato i video per presentare i tuoi prodotti? La notizia positiva è che non ci sono molti video di prodotti tipici online su YouTube. Potresti approfittarne per essere presente. Avresti un vantaggio anche sul posizionamento nei motori di ricerca che sempre più spesso offrono visibilità in prima pagina ai video ben indicizzati.

Questi sono solo alcuni degli esempi che potrai leggere sul tema prodotti tipici online qui su Blomming. Se ritieni utili questi suggerimenti e hai voglia di ulteriori consigli per migliorare le tue vendite lascia un commento e spiegami il perché.

Alla prossima (se lo vorrete)!

Daniele Vinci
Responsabile Comunikafood.it

Se siete indecisi sul regalo da fare a un persona speciale… prendetelo per la gola! Regali Enogastronomici