Quella di Ruphus è la storia di chi ha avuto la forza di cambiare lavoro e stile di vita, innovando l’uno e l’altro. Dopo aver iniziato come illustratrice, passione che coltiva tuttora nel blog, diviene redattrice ed inviata di moda per un magazine con sede a Milano, una lunga gavetta che le ha permesso di crescere […]

Tradizione e Minimalismo: È il Lavoratorio

Il lavoratorio è uno “spazio creativo” dove succedono cose diverse. È un brand, perché il Lavoratorio ha una linea propria – maglieria in cashmere e accessori in pelle – dal gusto mininale ed essenziale. È un negozio dove si può trovare una selezione di prodotti realizzati da designer italiani e internazionali, offline a Torino, in via Baretti, […]

Tra Astrattismo e Impressionismo: Mario Lattes

Immagini di grande impatto, a partire da questo autoritratto del pittore Mario Lattes. A dieci anni dalla sua scomparsa, la mostra antologica organizzata dalla Fondazione Bottari Lattes ripercorre la carriera dell’artista. Fino al 12 novembre a Torino presso la Galleria del Ponte.

Macchine Remade in Italy

Nella città della FIAT qualcuno si sta dando da fare non per produrre di più, ma per trasformare e valorizzare l’esistente attraverso il riutilizzo di parti di macchine, trattori, macchinari, dischi e frizioni usati delle nostre automobili. Il progetto CarMade (che vuole significare “fatto a macchina”) nasce nell’estate 2009 dall’incontro di Roberto Molino e Francesco Curletti, […]

Upcycle for a Dream

Utilizzare camere d’aria di recupero, oggetti altrimenti destinati alla discarica, trasformandole in un prodotto nuovo. È con questo sogno che Laura e Marco, due giovani torinesi di 29 e 30 anni, hanno creato Mnmur (tranquilli, non c’è un significato: il nome è una parola di fantasia ;) Le caratteristiche delle camere d’aria delle biciclette  – […]

Dal Rifiuto all’Amore per le Cose

Il concetto di “rifiuto” in natura non esiste: tutto può avere un’altra vita. È la ferma convinzione di Arcangelo Favata, in arte Alicucio. Nel suo lavoro pedane in legno recuperate per i supermercati della città diventano elementi di arredo, come la seduta “Pallet”; scarti di legname e non solo (truciolato, multistrato, compensato, lamellare, ecc.) diventano […]