Quale Strategia Di Marketing? Provate Con Il Passaparola!

Categorie: Seller Tips Di Valentina Sangiovanni

Buzz-MarketingSu Blomming potete aprire il vostro Shop online e vendere i vostri prodotti in tutto il mondo. Ovviamente vi serviranno dei clienti interessati al vostro shop… come trovarli? Il Passaparola potrebbe essere la risposta :)

Sin da quando l’uomo ha iniziato a vendere, circa 5.000 anni fa, il passaparola si è rivelato un importante strumento di marketing – anche se allora non lo chiamavano così! Fermatevi un attimo e provate a pensare a tutte quelle volte che avete chiesto un consiglio o un parere su un prodotto volevate acquistare.

Buzz Marketing (detto anche Marketing delle Conversazioni) è una tecnica che prova a rendere il passaggio di informazioni con ogni potenziale cliente unico, spontaneo e personale, piuttosto che farlo sembrare come la vera e propria presentazione di un prodotto. E’ la naturale evoluzione di quello che è il passaparola.

Il-Passaparola

La strategia del passaparola, finalizzata al marketing, è un concetto che si basa sulla soddisfazione del cliente, sul dialogo faccia-a-faccia (o comunque a due) e su una comunicazione trasparente. Gli elementi base sono:

  • Informare la gente sui vostri prodotti e servizi
  • Trovare abbastanza persone che diffondano la vostra visione
  • Fornire strumenti che rendano facile la condivisione delle informazioni
  • Studirea come, dove e quando le opinioni vengono condivise
  • Ascoltare e rispondere a colleghi, nemici o persone indifferenti

Statistiche-del-Passaparola

Da tutte le ricerche effettuate, risulta che il passaparola è lo strumento di marketing più efficace in assoluto. Questo perchè la fonte dalla quale proviene è sicuramente più convincente e sicura: i nostri amici non vogliono di certo venderci alcunchè, il loro interesse è quello di aiutarci a risolvere i nostri problemi partendo dalle loro esperienze. Si aggiunga, che se discutiamo con i nostri amici di qualche prodotto o servizio è perchè ci interessa e non per il semplice gusto di parlarne!

Il fenomeno dei social network, attraverso il web 2.0, permette un enorme risonanza alla strategia del passaparola. Un cliente contento oggi potrebbe, passando per i social network, consigliare una compagnia, prodotto o servizio a 10, 100, 1000 o anche più persone in un lampo.

Facebook ha guadagnato tantissima forza in questo campo:  le persone hanno capito che è più facile, e più sicuro, chiedere pareri a qualche loro amico piuttosto che cercarli su Google. Quindi utilizzate le vostre conoscenze, social e non, per far “circolare la voce”. I vostri amici e la vostra famiglia sono grandiose risorse in questo senso e dovreste “sfruttarli”. Chiedete loro di diffondere il vostro shop online sui loro account social, aggiungendo commenti alle vostre foto o postandone alcune.

Social-Network-e-Passaparola

Una volta che il vostro Shop è stato condiviso da amici e familiare, non dimenticate di scrivere post interessanti per mantenere alto l’interesse. Inoltre cercate di controllare cosa si dice di voi sulla rete. Una risposta immediata a una potenziale lamentela è di vitale importanza per prevenire il diffondersi di pareri negativi. Ricordate sempre che questi mezzi sono il miglior veicolo, e anche il più veloce, per le vostre informazioni: sia in senso positivo che negativo.

In aggiunta a tutto questo, siate presenti. Cercate di essere più attivi nella Blomming’s Community, commentando sulle pagine di altri venditori. Costruite relazioni con loro e aiutatevi a vicenda, condividendo e appoggiando iniziative, consigli, pareri e prodotti.

Un buon modo per iniziare? Cliccate Mi Piace sulla nostra pagina Facebook, e interagite con noi e con gli altri venditori.

 

Buona Condivisione!