Pulik: Un Paper Holder Intelligente

Categorie: Design, Idee Strane Di Mattia e Perla

Pulik-Porta-Rotolo-Carta-MagneticoSono tre anni che vivo a Milano e, da studente, mi sono reso conto di come anche le cose che normalmente riteniamo scontate, in realtà, costano. Da tre anni non vedo un’asse da stiro, una brocca, un porta-spazzolino o come si chiama. E si vive comunque benissimo. Tra le cose-senza-le-quali-si-vive-comunque-bene c’è ne una che non mi sono mai accorto di non avere. E che adesso voglio. Anche qui non so come chiamare questo oggetto in nessun modo se non porta-rotolo-della-carta-da-cucina.

Aggirandomi tra gli stand del Salone Satellite ho notato Pulik un – in inglese è molto più facile! – paper holder dotato di magnete. Reeta Cagnani (Helsinki Metropolia University of Applied Sciences), il designer che l’ha progettato, ha pensato ad un paper holder che potesse attaccarsi su ogni tipo di superficie ferromagnetica. Pulik può essere comodamente attaccato all’anta di un frigorifero, alla portiera di una macchina, ad un piatto metallico, ad una griglia e chi più ne ha più ne metta.Pulik-Reeta-Cagnani

Ora, la portiera di una macchina può sembrarvi un errore semantico, ma pensate a questo oggetto come ad un prodotto da portare sempre con voi: utilissimo, quindi, anche per un picnic all’aria aperta, in un luogo ameno.

Il lavoro del designer non è forse, anche solo in una minima parte, rendere qualcosa di inutile nuovamente necessario e desiderabile? Si può vederla in questa maniera. Oppure possiamo vedere considerare questo mestiere come un tentativo di dare dignità, attraverso soluzioni intelligenti, anche a cose che nemmeno ci accorgiamo di avere (o non di non avere).