Loredana Salzano: Gioielli Dai Vulcani e Attònite Alici Contemporanee

Categorie: Accessori, Arte Di Francesca Basile

vulcano-painting-esplosione-rossa-loredana-salzano

Loredana Salzano è una artista attònita, vulcanica, istintiva. Potete trovarla nel suo spazio espositivo a Lipari, vicino alla piazzetta storica di Marina Corta, tra le opere che testimoniano l’amore e la passione per la terra che nutre il suo talento, la Sicilia. Di più: il rosso, il nero e le terre con cui crea gioielli in ceramica sono i materiali e i colori con cui ripropone la forza delle isole dove vive. La forza del vulcano. 

Vulcani by Loredana Salzato

Loredana è conosciuta anche come Nostra Signora dei Vulcani, dal titolo di una delle sue numerosissime mostre in giro per l’Italia. Il vulcano è parte fondante del mondo dell’artista ed è il soggetto di molte sue creazioni in ceramica, oltre che di alcune poesie, come questa qui sotto:

Perchè il Vulcano è arte dal profondo.
perchè il vulcano è donna, sola e potente.
perchè il vulcano è terra, umana terra.
è fuoriuscita di pensieri densi.
è filo rosso tessuto alle radici.
è movimento d’onda, che incanta e disorienta.
perchè è cuore, sangue, anima
mediterraneo faro dell’essenza.

alice attonita painting by Loredana Salzano

Tra le sue creazioni c’è un altro tema principale, l’Alice attònita, a cui è dedicato anche un blog. Piatti e pezzi unici ispirati all’alice (il pesce), un personaggio/messaggio tutto mediterraneo. La caratteristica più evidente di Alice è… un occhio attònito appunto, che esprime metà paura e metà meraviglia: non a caso Loredana la descrive come “L’unica alice primordiale con problematiche contemporanee”, cercando di identificare il conflitto tra la complessità della vita moderna e il bisogno sempre più insistente di molte persone di tornare “A una certa semplicità di fondo”.

Loredana Salzano

Le più recenti creazioni sono invece le animANEMONe, collane particolarissime realizzate con materiali di recupero. L’ispirazione viene dal mare, dalle nuotate fatte da bambina in cui Loredana si incantava a veder muovere le anemoni sott’acqua: pareva danzassero, e “Il fatto che fossero urticanti le rendeva un pò più misteriose e affascinanti”.

pilar con animanemone

La cantante Pilar (in foto) ha fatto sua una collana animANEMONE verdemare, portandola per tutto il tour siciliano.

loredana-salzano-con-giovanni-sollima-suo-fan

Un altro grande amico musicista di Loredana è Giovanni Sollima, artista siciliano – è di Palermo – e che spesso si ispira alla forza della natura. In un suo recente CD, We Were Tree, il suo violoncello è da lui associato alla forza degli alberi, delle foreste. Non stupisce che sia un ammiratore di Loredana, che a sua volta prende ispirazione dalle sue musiche per le sue opere dipinte o di ceramica, come questi Stromborecchini.

loredana-salzano-orecchini-lipari-stromboli-stromborecchini

Insomma Loredana è un talento in continua trasformazione e dallo spirito ribelle, che passa dalle tele più complesse alla produzione di oggetti in ceramica o con materiali di provenienza marina e che, soprattutto, riesce a imbrigliare la forza della natura e dei materiali in un minuscolo gioiello da portare indosso che sa trasmettere l’energia dell’eruzione del vulcano e il calore della lava.

I suoi dipinti sono sul suo sito.