Hell’s Kitchen a Bread & Butter (Fame!)

Categorie: Accessori, Eventi e Occasioni, Moto e Cicli Di Alessia Fabbri

Molto più che di una semplice fiera della moda, Bread and Butter è nata a Colonia, ha fatto i suoi primi passi a Berlino per poi consolidare il suo ruolo internazionale a Barcellona. La kermesse di urban e streetwear più importante d’Europa torna quest’anno a Berlino, la sua città natale – una città che trabocca di creatività, innovazione e futuro – e i battenti della nuova location, l’ex aeroporto di Berlin-Tempelhof, si aprono tra pochi giorni (7-9 luglio).

Fra gli espositori, allo stand ST 17.5, gli amici di Hell’s Kitchen (ne avevamo parlato qua). Un brand che prende il nome da quella che era un tempo la zona più malfamata di Manhattan, adesso convertitasi in quartiere super cool, una filosofia che è riassunta nelle parole del designer Marco Lai: “Se una larva può diventare una farfalla, se un parassita può diventare una perla, se un pezzo di carbone può diventare un diamante, ma soprattutto, se la sfiga di bucare una gomma può diventare un’idea… ecco che anche una camera d’aria diventa improvvisamente una borsa. Anzi, una collezione di borse”.

A Berlino HK propone la propria collezione di borse ed accessori urban style rigorosamente neri, il nero “naturale” di camere d’aria dei camion, moto e biciclette, o di cinture di sicurezza delle auto… 100% chic recycle!