Formabilio: Dove Designer e Community Co-Inventano Gli Oggetti

Categorie: Arredamento, Design Di Valentina Sangiovanni

FormabilioOrmai conoscete le nostre passioni: start up, tecnologia, persone che si incontrano ma soprattutto cose belle, fatte con cura e realizzate grazie alla passione. Oggi vorremmo parlarvi di una nuova realtà della rete, completamente italiana, che racchiude tutte queste qualità sotto un unico tetto: Formabilio.

Decube-Poltrona-Pouf-FormabilioFormabilio è un start up nata grazie alle idee di Maria Grazia Andali e Andrea Carbone, giovani appassionati di design e Made in Italy, che hanno voluto scommettere sulle piccole realtà artigianali italiane, su giovani designer e sulla partecipazione di tutti. Formabilio si occupa di far incontrare la domanda e l’offerta nel mondo del design, contando però, sul coinvolgimento di una community attiva e partecipe.Pigio-Cuscino-Formabilio

Attraverso dei concorsi periodici, con un tema definito, i designer possono inviare i loro progetti, che verranno poi sottoposti al giudizio di chiunque voglia partecipare. Le idee più belle e originali, quindi, vengono sviluppate e prodotte da aziende accuratamente selezionate, per poi essere messe in vendita attraverso l’e-commerce.Portaoggetti-Racchetta-Formabilio

Ciò che sta alla base del progetto Formabilio sono le persone e l’ambiente. La community partecipa in modo attivo a tutti i progetti, proponendo, commentando, selezionando. Le aziende produttrici sono selezionate secondo severi criteri manifatturieri e di ampiezza. Vengono scelte imprese di piccole dimensioni che basano la propria produzione sull’artigianato, quelle imprese che hanno reso grande il Made in Italy, custodi di quel saper fare e quella gestualità artigianale che si tramandano di generazione in generazione.

Diavno-Personalizzabile-Formabilio

Formabilio spinge i designer che partecipano ai concorsi a pensare e proporre prodotti ecologici. Prototipi sostenibili, originali, riciclabili, innovativi, che puntano alla qualità e alla durabilità, riducendo così i consumi, i rifiuti e l’impatto ambientale. Insomma i designer propongono, la community sceglie, le aziende producono e chi vuole compra: design partecipativo, in piena regola!Tavolo-Lambro-Formabilio

La community di Formabilio oggi conta oltre 75 mila iscritti, più di 1.500 designer, per un totale di circa 3.000 progetti presentati. “Diamo forma alle idee di designer grazie al saper fare di piccole imprese manifatturiere italiane. Per prodotti che raccontano una storia che parla di passione, impegno, responsabilità, qualità, territorio, bellezza, insomma di made in Italy.”

E voi? Volete partecipare alla community?