Fai-Da-Te E Riciclo: Maxi Collana Di Jeans

Categorie: Tutorial Di Valentina Sangiovanni

Fai-da-Te-Collana-di-JeansVi è mai capitato di trasformare un paio di jeans in un paio di short? A me sì, un sacco di volte! Vuoi perchè erano macchiati/strappati, vuoi perchè non mi piacevano più, fatto sta che questo è il fai-da-te più facile che conosca ed è perfetto per l’estate. Che ne avete fatto di quei “tubi di jeans” che erano le gambe? Se siete come me – accumulo un sacco di cose pensando che prima o poi mi torneranno utili – sicuramente li avete tenuti da parte: bene, è arrivato il momento di tirarli fuori.

Il tutorial che vi proponiamo oggi vi permetterà di creare una collana, riutilizzando qualcosa che altrimenti sarebbe finito nella spazzatura: un bellissimo modo per unire riciclo e fai-da-te!Fai-da-Te-Riciclo-Collana-di-Jeans

Gli “ingredienti” che vi servono sono:
– le due “gambe” dei vostri jeans
– 1 metro di fettuccia/nastro/cordone
– pannolenci
– bottoni
– ago e filo
– colla a caldo
– forbici
– macchina da cucire (oppure un po’ di pazienza)

Per prima cosa ricavate 15 cerchi del diametro di 9 cm e 2 del diametro di 11 cm dalla stoffa di jeans, in questo modo ricaverete sei fiori piccoli e uno grande (ovviamente potete adattare la collana ai vostri gusti, facendo più o meno fiori). Poi tagliateli a metà e cucite ogni semicerchio al rovescio – come vedete nel riquadro al centro della foto sopra – quindi rigiratelo: avete ottenuto un petalo!Riciclo-Jeans-in-Collana

Fate così per ogni petalo, poi cucitene cinque insieme e formate un fiore. A questo punto aggiungete un bottone al centro e fate così per tutti i fiori.

A questo punto non vi resta che tagliare la fettuccia della lunghezza desiderata e incollarci sopra i fiori con la colla a caldo. Per renderla più carina, tra un fiore e l’altro, create dei fiocchetti con la fettuccia avanzata: il risultato è davvero grazioso e ricorda un po’ le collane di fiori delle Hawaii!

Il tutorial completo lo trovate sul blog iltempodiely.blogspot.it, completo di foto e descrizioni dettagliate.

E voi? Come avete utilizzato i vostri jeans vecchi, macchiati o non più indossabili? Fatecelo sapere nei commenti!