Un’Estate Al Mare. O Meglio Reinventare Design e Turismo Dalla Croazia

Categorie: Design Di Mattia e Perla

between-yu-and-eu-croatian-designers-association

A qualcuno tocca dirlo: l’estate è finita. Qualcuno, però, in questi giorni potrebbe essere su una spiaggia a rubare un ultimo raggio di sole caldo. Magari in Croazia, tipica meta dell’italiano vacanziero tutto sole e mare. E degli appassionati di Design. Design? Ebbene sì. Croatian Holiday è un progetto che ha visto la collaborazione di venti designer croati lavorare a diversi oggetti ispirati da un connubio inedito: design e turismo. Guarda tu da dove possono arrivare innovazione e idee.

Sotto il marchio esplicito di Design Tourism si trova una linea di prodotti ispirata proprio dall’importanza del turismo nella regione. Il risultato è un brand immaginario di 15 prodotti. C’erano bicchieri pensati per mescolare vino e acqua (bevanda tradizionale croata), ciambelle di gomma che diventavano strumenti musicali e tote-bag fashionissime che riportavano la stampa “Between YU and EU”. O sedute pensate per arredare la riva del mare, come Plupa:

urban-furniture-designed-for-the-seafront-plupa-Jelena-Azinović-Jaša-Zelmanović

E c’era “Granello di sale”, un oggetto semplicissimo che racchiudeva nel suo passare quasi inosservato tutta la sua magia. Il collettivo di designer MANUFAKTURIST si è reso conto che quello di cui era piena la Croazia era questo: acqua del mare e sale. Funziona così: si immerge nel mare in modo che si riempia d’acqua, e si attende poi che questa evapori. In questo modo si ottiene del sale fresco che può essere usato a proprio piacimento. Semplice e funzionale. Magie del DIY.

Granello-Sale-Fatto-A-Casa-design-tourism-croazia