Borse e Bijoux in Materiale Riciclato: gli Eco-Accessori di DeCaDe lab

Categorie: Accessori, Gioielli Di Alessia Fabbri

pochette materiali riciclatiTre giovani designer, tre percorsi accademici e personali comuni (la laurea in disegno industriale alla Sapienza di Roma): quelli di Laura Caparrelli, Valentina De Carolis e Giovanna De Vita. Tre nomi da cui ne è nato uno: DeCaDe lab, a suggellare la collaborazione con cui le nostre, unite dalla passione per il design, l’artigianato e il mondo degli accessori e a partire da un comune “pallino per la geometria”, hanno iniziato a produrre artigianalmente degli accessori soprattutto con materiali di riciclo, cercando di dargli sempre un valore aggiunto, nobilitandoli e valorizzandoli al massimo. bracciale fogli di giornaleNelle linee di carta curano maniacalmente la texture, facendo ricerca e catalogazione di carte particolari che permette di dare agli accessori un’impronta di “casualità non casuale”, dove le stampe preesistenti recuperate diventano veri e propri pattern, segni grafici, motivi. L’esplorazione delle potenzialità di oggetti e materiali e la loro de contestualizzazione continua con la linea “Lira di Narciso” realizzata con le monete per le più romantiche e e poi ancora  “Anemone” e “L’isola dei cavoli” ispirate al mare realizzate con tessuti in nylon cuciti a mano e tessere di mosaico recuperate dall’ edilizia.

anello materiale riciclatoLavorando a distanza tra la Puglia e il Lazio, comunicando telematicamente e utilizzando un Blomming Shop per il social commerce, le ragazze di DeCaDe lab (qui il loro blog) hanno posto le basi per un’attività innovativa di eco design che attraversa ricerca, sperimentazione, vendita e comunicazione. Ottimi risultati di un gruppo di giovani affiatate che hanno saputo creare una sinergia ed un modello di lavoro non convenzionale.