Ecologina: Moda Etica, Ecologica, Riciclata

Categorie: Abbigliamento Di Valentina Sangiovanni

ecologinaOggi vogliamo parlarvi di moda. Moda etica, ecologica, Made in Italy, ma soprattutto bella. Contrariamente a quanto si pensa, infatti, riciclare non significa accontentarsi. È possibile creare vestiti ricercati, variopinti e di ottima qualità partendo da materiale di scarto o da vecchi abiti.

Ecologina confeziona pantaloni, abiti e casacche 100% Recycle, partendo da tessuti di scarto delle aziende tessili e capi d’abbigliamento non più utilizzati, regalando loro una seconda vita “In questo modo è possibile inquinare meno, salvare energie e ridurre il bisogno di spazio nelle discariche… e negli armadi della gente” racconta la stilista.

Le mie creature sono pezzi unici e artigianali, nascono attraverso un percorso che dà priorità ai materiali, attribuendogli il massimo dell’importanza e lasciandomi guidare da questi. L’esistenza di limiti stimola l’inventiva per trovare soluzioni, il trasformare ciò che già esiste in qualcosa di nuovo mi spinge a destreggiarmi per applicare la giusta soluzione”.

Ecologina-Moda-Riciclata

Moda fatta al contrario, dunque. Non si parte dal modello come farebbe un qualsiasi stilista. Per creare moda eco vengono prima studiati i tessuti disponibili – forme, colori, materiali – e poi si progetta il prodotto finale. Far di necessità virtù, direbbero i nostri nonni.

La stilista e anima di Ecologina è Giada Gaia Cicala, laureata a Urbino in “Design e Discipline della Moda”. È stata curatrice di Esthetica, la parte etica all’interno della London Fashion Week e, sempre a Londra ha lavorato presso “From Somewhere”, etichetta di moda recycle.

Ecologina-Abiti-Riciclati

Questa rinascita del tessuto attribuisce un valore aggiunto a Ecologina, il piacere estetico si arricchisce di qualità etiche, superando l’idea di una moda frivola e senza essenza, rigorosamente Made in Italy!

Quindi benvenuta su Blomming Gaia, ops Ecologina!

Se volete saperne di più visitate il suo sito e la sua pagina Facebook.